Atelier Alzheimer

È uno dei progetti più innovativi per malati di demenza di vario tipo. L’Atelier Alzheimer è un laboratorio di stimolazione cognitiva e sociale per persone con sintomi lievi o moderati mirato al contenimento dei sintomi e al mantenimento delle capacità. È rivolto alle persone affette da patologia a carico del sistema nervoso centrale, come ad esempio demenza di tipo Alzheimer o con demenza vascolare con sintomi comportamentali e cognitivi, ed ha lo scopo di sviluppare e attuare opportune azioni volte al contenimento dei sintomi e al mantenimento delle capacità residue dell’utente.

 È un’innovazione nell’assistenza per malati di Alzheimer: il servizio, infatti, consente all’utente di svolgere un’attività di animazione e di rallentare la perdita delle funzioni correlata alla progressione della malattia per garantire la miglior qualità della vita.

L’idea è nata da un progetto realizzato dal Centro Studi Orsa e da AIMA (Associazione Italiana Malattia di Alzheimer), finanziato dalla Regione Toscana, patrocinato dalla Società della Salute FI-Sudovest, in collaborazione con l’Azienda Sanitaria Fiorentina e con il coordinamento dell’Ambulatorio per i disturbi cognitivi.

I Vantaggi del progetto Atelier Alzheimer:

Offrire all’utente l’opportunità di svolgere una attività riabilitativa, che rallenti la perdita delle funzioni correlata alla progressione della malattia per garantire la miglior qualità di vita possibile.
Trasferire al Caregiver (il familiare o il/la badante che si occupa di assistere il malato) le competenze necessarie a continuare nell’ambiente familiare il lavoro di cura proposto nel laboratorio.

Attività svolte:

Il progetto si svolge sulla base di un piano d’azione individuale e personalizzato, elaborato sui bisogni e le caratteristiche dell’utente, sviluppato in base all’inquadramento del funzionamento cognitivo, della storia medica e di vita dell’utente grazie all’osservazione e alla collaborazione dei familiari.

Attività personalizzate e realizzate con definite modalità di relazione.

Attività finalizzate alla stimolazione cognitiva, sensoriale e sociale utili mantenimento della capacità elementari dell’utente.

Attività con valenza ecologica riprese dalla normale quotidianità (lettura giornale, fare orto, bricolage) oppure strutturate (musicoterapia, attività motoria, pet therapy).

I partecipanti vengono seguiti da personale specializzato nella riabilitazione cognitiva, nelle attività specifiche intervengono varie figure professionali specializzate nell’assistenza di persone affette da patologie cognitive come psicologo, neuropsicologo, educatori, animatori, operatori socio-sanitari e terapeuti.

Il laboratorio ha le caratteristiche di un centro ricreativo adeguato alla socializzazione e alla conduzione di attività creative e ricreative. La disponibilità esclusiva dei locali consente di creare non solo momenti ottimali ma anche momenti ottimali per lo sviluppo delle attività.

Richiesta Informazioni

    Si, ho letto la privacy policy e acconsento al trattamento dei dati*

    i Nostri Video

    Contatti

    VUOI CONTATTARCI?

    Clicca il bottone che segue e contattaci, un membro del nostro Staff sarà a tua completa disposizione.